01/07/15

Prossimamente in soffitta - Luglio #1

Cari appassionati di libri, eccomi finalmente qui. Ebbene sì, sono tornata fra voi ma non so per quanto tempo ancora potrà durare. Purtroppo mi sono trasferita e i problemi con la connessione e la compagnia telefonica che non sa fare il suo lavoro non sono di certo finiti.
In ogni caso, procediamo:
Che cosa sto leggendo?

Titolo: Il  vampiro del Sussex
Autore: Arthur Conan Doyle
Editore: Feltrinelli
Note: estratto dall'antologia "I vampiri fra noi"

Non sono molti a sapere che Conan Doyle, il “papà” del prototipo di tutti gli investigatori, Sherlock Holmes, era molto amico di un altro scrittore, come lui abituato a indagare il mistero ma con modalità molto differenti: Bram Stoker, l’autore di Dracula. Forse in omaggio all’amico, forse per puro e semplice gusto narrativo, Conan Doyle ha scritto questi racconti nei quali Holmes si trova alle prese, tra l’altro, con un tale Mr Ferguson, convinto che la moglie peruviana beva il sangue del loro figlioletto. Si tratta di una vampira? O c’è una diversa spiegazione che non entra nel campo del soprannaturale? Il caso è davvero nuovo per l’investigatore, che vi si dedica però con l’usuale acume.




Che cosa sto rileggendo?


Titolo: Eldest
Autore: Christopher Paolini
Anno di pubblicazione: 2005
Editore: Fabbri
Pagine: 803
Prezzo: 6,00

Salvata la città dei ribelli dall’assalto dello sterminato esercito di Re Galbatorix, Eragon e Saphira si mettono in viaggio per raggiungere Ellesméra, la terra degli elfi. È lì che Eragon proseguirà il suo apprendistato nell’arte della magia e della spada. Nel frattempo, Carvahall viene attaccata dai Ra’zac. Roran, il cugino di Eragon, convince gli abitanti del villaggio a fuggire con lui nel Surda per cercare l’aiuto dei Varden.
Dopo un lungo periodo d’addestramento con Oromis, l’ultimo Cavaliere, e il suo drago, Glaedr, Eragon ritorna dai Varden per aiutarli a fronteggiare l’esercito nemico. Non sa che ad attenderlo, oltre alla battaglia, ci sono nuove, stupefacenti rivelazioni…

Che cosa cosa ho appena finito di leggere?

Titolo: La contessa di Cagliostro
Autore: Maurice Leblanc
Editore: Corriere della Sera
Pagine: 265
Prezzo: 6,90

È un giovanissimo Arsène Lupin colui che si nasconde dietro l’audace, funambolico e irriverente dongiovanni protagonista di questo romanzo che racconta la prima straordinaria avventura del ladro gentiluomo: trovare un antico tesoro gelosamente custodito in un’abbazia delle campagne francesi. La “cassaforte dei monaci” è protetta dall’enigma celato in un manoscritto arcano, per risolvere il quale lo scaltro e inafferrabile Arsène si troverà ad affrontare pericolosi cospiratori, spietati assassini e la meravigliosa contessa di Cagliostro, crudele ammaliatrice e discendente di maghi e alchimisti. in un susseguirsi di colpi di scena, Lupin, avventuriero temerario e irruente, generoso con i poveri e impietoso con i ricchi, si fa beffe di ogni forma di ordine costituito, trascinando il lettore in un picaresco mondo di vicende                                                          mozzafiato.



Che cosa leggerò?

Titolo: Nella notte un grido
Autore: Mary Higgins Clark
Anno di pubblicazione: 1982 - 2015
Editore: Corriere della Sera
Pagine: 427
Prezzo: 7,90

Dopo molte traversie e un matrimonio fallito, Jenny, affascinante consulente di una galleria d'arte, è convinta di aver trovato la felicità con Erich Krueger, un pittore bello e facoltoso. Nel volgere di poco tempo i due si sposano, trasferendosi con le figlie di lui nella sontuosa dimora dei Krueger, nel Minnesota. Ben presto, però, la donna comincia ad avvertire attorno a sé una strana e sinistra atmosfera, greve di minacce e di echi di un torbido passato che la casa stessa sembra celare tra le sue pareti...


Titolo: Vampiro in mezze maniche
Autore: Thomas Narcejac
Editore: Feltrinelli
Note: estratto dall'antologia "I vampiri fra noi"


Che cosa rileggerò?

Titolo: Il cavallo e il ragazzo
Autore: C.S. Lewis
Anno di pubblicazione: 1954
Editore: Mondadori
Pagine: 181
Prezzo: 20,00 (edizione completa)

Rapiti in tenera età e portati lontano da Narnia, Shasta, un ragazzo, e Bridi, un cavallo, s'incontrano un giorno vicino alla casa di Shasta che, borbottando tra sé, si sta lamentando del proprio destino. Ma, come tutti gli animali di Narnia, Bridi ha il dono della parola e, sorprendendo Shasta, gli risponde e gli esprime a sua volta il proprio scontento: i due decidono di fuggire insieme. Inizia così il viaggio di ritorno verso il suolo natìo. Ad essi si uniscono poco dopo una ragazza, Aravis, e una cavalla, Uinni, anch'esse native di Narnia. Tra pericoli, insidie, inquietanti presenze, misteriosi eventi, l'impresa non sembra alla portata dei fuggiaschi. Forte è la loro volontà di raggiungere Narnia. Ma sarà forte abbastanza?







Nessun commento:

Posta un commento

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)