25/09/15

Wicca Book Tag




Benvenuti su questo book tag da me ideato, anche se non particolarmente originale.
Iniziamo col dire che non ho idea alcuna se esista o meno questo book tag. Quindi nel caso esistetesse qualcosa di simile... mi spiace avervi copiato inconsapevolmente l'idea.
Quindi, fino a prova contrario, posso dire che è un book tag di mia creazione. 
L'inzio dell'autunno e la vicinanza del mese di ottobre sono momenti propizi e perfetti per questo tag.
Inoltre vi prego di non predere per oro colato ciò che dico: potrei aver commesso qualche errore conoscendo il mondo wiccan solo in minima parte.


Una breve spiegazione

Per chi non lo sapesse, la religione wicca è una religione tutt'ora praticata di origine neopagana, che prende grande ispirazione dai riti celtici. La spiegazione storica è molto più complessa e lunga, vi sono interi libri al rigurdo. Non hanno un sistema sacerdotale o una vera istituzione, quanto si tratta di un principio di fede fondato sopratutto su rituali. 
In wiccan non venerano nessun dio crudele, né sono streghe o stregoni, non compioni sacrifici di alcun tipo, non innegiano al demonio... come alcuni pensano. Essenzialmente loro credono e nella Grande Dea, incarnazione della Grande Madre primordiale e il cui simbolo è la luna, e il Dio Cornuto (che ripeto, non è il diavolo) assocciato alle forze delle natura.
Il book tag riguarderà solamente i Sabbat, le feste legate alla storia del Dio e della Dea, legati al movimento del sole. Gli Esbat, al contrario, sono dedicati alla Dea e alla luna.


Le regole sono semplici. 
Potete usare l'immagine da me creata per il book tag e sarebbe giusto citarmi, in quanto creatrice del tag. 
Rispondete alle domande liberamente e taggate chi volete


31 ottobre - Samhain
Il Dio muore e giunge l'inverno
Il capodanno wiccan. Gli spiriti vengono onorati e gli antenati vengono a visitarci. Si è un tutt'uno col proprio passato e futuro.
Un libro che ti ha fatto scorrere dei brividi lungo la schiena ma che ti ha anche fatto sentire in comunicazione con qualcosa

9666695

Non è propriamente un libro oscuro, ma non posso dire di aver letto molti libri da brividi. Sono solo all'inizio. La saga di Pullman però è senza dubbio oscura e carica di significati sottointesi. Tutto il mondo da lui creato è molto più tenebrso di quel che sembra: la polvere, i daimon, gli angeli... sembra di entranre in una dimensione unica.


21 dicembre - Yule
Il Dio e la Dea rinascono. 
E' la notte più lunga dell'anno e la più buia
Un libro che ti avvolto nelle sue tenebre ma che ti ha affascinato

22443698


La saga di Holly Black riprende in pieno il carattere vero del piccolo popolo, con tutti i suoi connotati più scabrosi. Non ho potuto fare a meno di trovarlo affascinante e stranamente, quasi, coerente

2 febbraio - Imbolc
La festa della Dea che si riprendere dal parto del Dio
La terra rinasce ed è di nuovo fertile
Un libro che ti ha dato una visione speranzosa e luminosa, che ti ha fatto sentire bene e forse anche un po' rinato

20518784

Uno dei racconti più belli che abbia mai letto e che non vedo l'ora di poter rileggere. Delicata, toccante, dolce... Non riesco a scrivere bene ciò che provo nei suoi confronti.

21 marzo - Oestara
Il Dio e la Dea sono portano nuova vita. Luce e tenebre sono in equilibrio
Le giornate si allungano e spuntano le prime gemme
Un libro incentraro sulla natura e che ti ha ricongiunto con essa


18530196

Considerano che mìnon ho mai letto un libro che riguardasse la natura in particolare, tranne testi puramente informativi, cito un romanzo letto di recente e dove una dei protagonisti ha un intimo legame con la natura e con le sue essenze

1 maggio - Beltane
Il Dio e la Dea si innamorano e portano la vita nel mondo
Le giornate sono le più lunghe dell'anno
Un libro luminoso che ti ha fatto sentire innamorta o con una bella storia d'amore

9755472

Se non avete letto questo libro, dovete farlo. Ammetto che molti trovano distuctibile questo punto ma io lo trovai meraviglioso e per un volta fu una di quelle storie d'amore che non mi fece roteare gli occhi al cielo
21 giugno - Litha
Il Dio è alla sua massima potenza
E' la giorno più lungo dell'anno in assoluto 
Un libro forte, che ti ha dato coraggio o che narra di una grande storia

25977000

Amberle... se ci ripenso mi sento pure un po' male. Penso che ci voglia un grande coraggio. E non dico altro perché so che alcuni non hanno mai letto Brooks

1 agosto- Lughnasadh
Il Dio è stanco e vecchio, comincia il suo declino
Le giornate si accorciano e la terra comincia a smettere di essere fertile
Un libro con un finale oscuro, triste o che ti ha lasciato un brutto presentimento

13022238

Non è che abbia già letto la fine, essendo essa ancora da pubblicare, ma senza alcun dubbio la saga di Martin è oscura, triste e piena di morte. Inevitabile non avere un brutto presentimento

21 settembre - Mabon
Il Dio si prepara alla morte. La Dea, triste, si assopisce e con le la natura
Luce e oscurità sono in equilibro anche se il mondo si avvia alla notte
Un libro che ti ha lasciato nel cuore un profondo senso di malinconia



Iniziamo col dire che non l'ho particolarmente apprezzato ma non volevo che in questo book tag finissero gli ennesimi libri, per cui ho optato per letture recenti o mai nominate. In ogni caso, questo libro, di cui ho apprezzato solo qualche parola, mi ha sensa dubbio lasciato una forte impressione per le sue parole finali

Non si può festeggiari da soli
Tagga chi vuoi
Ho estratto a sorte fra i blog dove ho commentato di recente.

Pagine Magiche

Briciole di parole
La ragazza che annusava libri
Diario di una fanta-lettrice








10 commenti:

  1. Ciao Amelia! Guarda, di tag ne ho letti e fatti molti, ma questo è la prima volta che ne vedo uno che riguarda i Wiccan ^^ Sicuramente lo farò, anche se per le risposte ci dovrò pensare bene.
    Quasi impossibile non avere dei brutti presentimenti con George Martin >-< Shannara la comincerò proprio quest'autunno, non vedo l'ora e speriamo bene, e ti dirò, con le tue parole mi hai incuriosito riguarda a L'albero di ferro *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia!
      Per ciò che riguarda Shannara, se cerchi un fantasy classico, è quello che far per te. Certo, forse i protagonisti non sono tutti così indimenticabili ma la storia mi piace assai. Senza contare che è un saga pressoché infinita.
      L'albero di ferro è il primo di una saga di quattro, che però non è mai stata pubblicata per interno in Italia e forse non è più neppure in commercio nel nostro paese. Di certo lo puoi trovare in inglese. MI piacque molto perché fu anche uno dei pochi romanzi che mischiava fantasy e folklore in maniera intelligente.

      Elimina
  2. Ciao Amelia! Che carino questo tag ^-^ A me personalmente il Wicca piace, poi conoscendo un po la cultura celtica ho notato molto la ripresa di alcune feste! In ogni caso mi hai incuriosito su alcuni libri quindi ora mi vado a cercare qualche informazione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti piaccia e anche di aver suscitato la tua curiosità.
      La Wicca mi ha sempre affascinato e per un po' ho pensato che potesse essere la religione plasmata per me, ma poi mi sono accorta di come io viva più per filosofia personale... ma ora sto divagando XD

      Elimina
  3. Complimenti per l'idea Amelia, questo tag mi piace tantissimo!!! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono contenta! Se in caso verrai taggata in futuro, lasciami il link, sarei molto curiosa di leggere le tue risposte

      Elimina
  4. Ciao Amelia! Grazie per avermi taggata! Questo tag è carinissimo e particolare *-*
    Concordo sul Trono di Spade, lascia decisamente molti brutti presentimenti XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego ;)
      Non vedo l'ora di leggere il tuo, per scoprire le tue scelte

      Elimina
  5. Complimenti per l'idea originale di questo tag, confesso che alcuni libri li ho solo sentiti nominare ma mai letti, sei l'hai citati devono essere interessanti

    RispondiElimina

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)