From libraries to readers - Febbraio #3

Cari appassionati di libri, oggi vi saluto con questo post programmato, quindi non so se oggi avrò in programma in aggiornare le letture o meno, come in un regola www wednesday, oppure è già accaduto o dovrà accadere.
 In ogni caso, vi lascio una novità letteraria di oggi che trovo molto interessante e che è andata diretta nella mia WL

Giunti


 Titolo: The Danish Girl
Autore: David Ebershoff
Editore: Giunti
Data di pubblicazione: 3 febbraio 2016
Pagine:352
Costo: 15, 30

Giovani e talentuosi, Einar Wegener e sua moglie Greta vivono nella romantica Copenaghen di inizio Novecento, accomunati dalla passione per l'arte: paesaggista lui, ritrattista molto richiesta lei. Finché un giorno Greta, per completare un ritratto, chiede al marito riluttante di posare in abiti femminili. A poco a poco, l'ipnotico pennello di Greta, animata da un'improvvisa ispirazione, e il morbido contatto della stoffa sulla pelle di Einar, lo sospingono in un mondo sconosciuto, mettendo in moto un cambiamento che nessuno dei due avrebbe mai potuto sospettare. Quel giorno il giovane scopre che la sua anima è divisa in due: da una parte Einar, l'artista malinconico e innamorato di sua moglie, dall'altra Lili, una donna mossa da un prepotente bisogno di vivere. E Einar si trova di fronte a una scelta radicale: decidere quale delle due sacrificare...

3 commenti

  1. Ma guarda, l'ha ripubblicato Giunti, invece di Guanda, che l'aveva già dato alle stampe qualche anno fa... O.o Io ho letto l'edizione Guanda qualche mese fa e non mi è dispiaciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne avevo idea! Del resto, se esce il film, la ristampa andrà quasi sicuramente in mano a qualche CE importante.

      Elimina
    2. Strano che la Newton Compton non ci sia buttata a pesce...

      Elimina

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)