18/05/16

Prossimamente in soffitta #37

Cari appassionati di libri, questo credo che sia il secondo aggiornamento delle letture che coincide con un mercoledì. Per fortuna che mi ero detta di postarlo a random, quando meglio capitava.
Ma ieri ho deciso di darmi una svegliata e ho terminato Raivo. Sono davvero indietrissimo sulla mia pretenziosa TBR del mese ma spero di potermi concedere intere giornata di lettura, dato che non ho molti impegni. In pratica è solo la pigirizia che m'impedisce di leggere. E io sono molto prigra. Ma ora, ecco i libri attualmente in lettura!


Titolo: Flawed
Autore: Cecelia Ahern
Saga: Flawed #1
Editore: Feiwel and Friends
Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
Pagine: 336
Costo: 16,76

Celestine North lives a perfect life. She’s a model daughter and sister, she’s well-liked by her classmates and teachers, and she’s dating the impossibly charming Art Crevan. But then Celestine encounters a situation where she makes an instinctive decision. She breaks a rule and now faces life-changing repercussions. She could be imprisoned. She could be branded. She could be found flawed.


Titolo: Gli eredi di Shannara
Autore: Terry Brooks
Saga: L'eredità di Shannara #1
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 1 gennaio 1994 (originale 1990)
Pagine: 488
Costo: 6,99

A trecento anni dalla morte di Allanon, il leggendario Druido protettore delle razze, le Quattro Terre sono teatro di tristi cambiamenti: gli Elfi sono scomparsi e i Nani ridotti in schiavitù, mentre le Terre del Sud sono cadute sotto il malvagio governo della Federazione, che ha rigorosamente bandito ogni forma di magia. Ma Par Ohmsford, discendente del mitico Shannara, ha conservato il potere della Canzone Magica, capace di trasformare la realtà; con il fratello Coll, continua a ridare vita alle antiche leggende, e, compiendo imprese impossibili, va alla ricerca della spada di Shannara.


Titolo: The Night Circus
Autore: Erin Morgenstern
Editore: Doubleday
Data di pubblicazione: 13 settembre 2011
Pagine: 387
Costo: 18,16


The circus arrives without warning. No announcements precede it, no paper notices plastered on lampposts and billboards. It is simply there, when yesterday it was not. Within these nocturnal black-and-white striped tents awaits an utterly unique, a feast for the senses, where one can get lost in a maze of clouds, meander through a lush garden made of ice, stare in wonderment as the tattooed contortionist folds herself into a small glass box, and become deliciously tipsy from the scents of caramel and cinnamon that waft through the air. Welcome to Le Cirque des Rêves. Beyond the smoke and mirrors, however, a fierce competition is under way--a contest between two young illusionists, Celia and Marco, who have been trained since childhood to compete in a "game" to which they have been irrevocably bound by their mercurial masters. Unbeknownst to the players, this is a game in which only one can be left standing, and the circus is but the stage for a remarkable battle of imagination and will. As the circus travels around the world, the feats of magic gain fantastical new heights with every stop. The game is well under way and the lives of all those involved--the eccentric circus owner, the elusive contortionist, the mystical fortune-teller, and a pair of red-headed twins born backstage among them--are swept up in a wake of spells and charms. But when Celia discovers that Marco is her adversary, they begin to think of the game not as a competition but as a wonderful collaboration. With no knowledge of how the game must end, they innocently tumble headfirst into love. A deep, passionate, and magical love that makes the lights flicker and the room grow warm whenever they so much as brush hands. Their masters still pull the strings, however, and this unforeseen occurrence forces them to intervene with dangerous consequences, leaving the lives of everyone from the performers to the patrons hanging in the balance.


E ora parliamo dei libri *_* C'è sempre qualcosa di libidinoso nel dirlo XD
Flawed è il romanzo distopico ricevuto nella dystopia box di Owlcrate. Con mio sommo piacere ho scoperto che si tratta di una duologia, visto che non me la sento di lasciare troppe saghe in sospeso (disse la ragazza che propri ieri ha comprato tre libri primi di tre diverse saghe). Da una parte sono trepidante di sfogliare la prima pagina, non solo per il tema espresso ma anche perché è un libro selezionato, per cui si presume che sia davvero un buon libro. Meno felice sono al riguardo delle molte recensioni di Goodreads che si dividino in "brutto" e "bello" senza mezzi termini. Sopratutto dopo che ho scoperto la possibile presenza di un triangolo amoros. Insomma, fear Flawed.
Gli eredi di Shannara è un tuffo nel passato. I libri di Brooks sono stati fra i primi fantasy che ho letto dopo aver imparato a leggere, per l'appunto. Sono letteralmente un blocco della mia infanzia. Rileggendo la prima trilogia, mi sono accolta delle molte pecche e del linguaggio eccessivamente pesante e un poco artificioso, tuttavia sono felicissima di potermi condedere la lettura del primo libro della seconda saga *_*
The Night Circus è il romanzo che è stato sorteggiato per la Lega dei lettori di LeggendoViaggiando. Mi ero detta che avrei tranquillamente recuperato, ma poi mi sono accorta che non stava andando secondo i miei poco geniali piani. Per cui ho tempo fino a domenica per finirlo. In pratica una corsa contro il tempo. Quindi mi alzerò presto (si ode risata di sottofondo) e comincerò a leggere. Insomma, come puoi leggere tutto il giorno se non lo fai quando ti alzi?

E voi? Raccontatemi un poco delle vostre attuali letture :)

4 commenti:

  1. Sono molto curiosa di sapere cosa ne penserai alla fine di "The Night Circus"... ho visto uno status di Gr non proprio incoraggiante...
    "Flawed" mi stavo chiedendo dove l'avessi già visto... qui, in effetti! XD Sono rimbambita... ^^'
    "Gli eredi di Shannara" mi aspettano da ere geologiche, mi guardano con tristezza dallo scaffale... ma la prima trilogia non mi è piaciuta (alla seconda rilettura, anche meno, in effetti) e non sono molto motivata a iniziare anche questa... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero tanto che i libri di Brooks non mi annoioni e che si sia anche riscattato un poco. Non ho davvero memoria di cosa accade, se non qualche frammento qua e là, quindi sarà tutta una scoperta. Insomma, si vedrà...

      Elimina
  2. Curiosa di sapere cosa ne pensi di Raivo, a me era piaciuto tanto *_*
    Il circo della notte non sono riuscita a leggerlo a causa di un blocco. I primi capitoli poi non mi avevano entusiasmato :\

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente nei riguardi di Raivo ho parecchie riserve. Seija mi era piaciuto molto di più. Ma ne parlerò nella recesione che spero di scrivere presto XD
      Devo confessare di aver letto l'ultima riga del Circo della Notte e non so perché il mio petto è stato schiacciato da un macigno. Il che non ha senso, dato che è una frase spoil free e anche normale. Insomma, ho come l'impressione che il romanzo mi farà piangere XD

      Elimina

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)