30/09/16

Wrap Up - Settembre 2016


Lettori in soffitta, anche questo mese siamo giunti a fine mese. Ed ecco l'inizio delle frasi senza senso XD 
Devo dire che... devo davvero impegnarmi di più con la lettura, anziché rimanere bloccata su tre libri per pigrizia. Mica perché non riuscivo a leggerli. Sono solo pigra e lenta a fare tutte le altre cose, per cui qualche libro rimane sempre indietro. 
Passi per le recensioni. Insomma, uno si fa un piccolo schema di quelle che deve scrivere e quando a tempo lo fa U_U
Ma ora passiamo a libri letti questo mese... anche se alcuni li ho iniziati ad agosto e finiti la prima settimana di settembre. Insomma, valgono lo stesso, no? Li ho letti anche a settembre.... quindi vanno bene. Sì, oggi mi nascondo dietro molte scuse.


My lady Jane era uno dei libri attualmente in letture che ho deciso di terminare ieri sera, tant'è che mi sono presa un caffé di mezzanotte e terminato il romanzo prima delle due XD
Prima di tutto, ho parecchie rimostranze - aka pareri inpopolari - su Red Rising, An Ember in the Ashes e Aristotele and Dante. Non fraintendiamoci, mi sono piaciuto ma non valgono tutta l'siteria-follia-fangirlaggio-entusiasmo che ho visto e letto in giro.
Nessuno di loro prenderà da me un punteggio pieno, sappiatelo.
Everything Everything e My Lady Jane invece erano proprio come me li aspettavo: romanzi carini senza troppe pretese.
Inoltre, mi sono dimenticata di aggiungere This Savage Song - l'ho dimenticato perché sono una povera scema smemorata. Finalmente ho letto la Schwab, ora posso dirlo. Però... se dovessi basare l'idolatria di questa scrittrice su tale romanzo, eccone un'altra che non vale tutto questo entusiasmo. Non capiamoci male: il suo libro mi è piaciuto e voglio assolutamente il seguito, ma capolavoro... eh, buoni un po'. Insomma, lo stesso discorso per i tre libri di prima.


Eccoci invece hai libri recensiti questo mese :) Ho deciso che me la prenderò con molta più calma con le recensioni - e il blog in generale - perché prevedo un ottobre piuttosto pieno. Inizierò l'accademia di moda, voglio completare la revisione del romanzo prima di gennaio magari e voglio leggere di più. Direi che cinque recensioni al mese non sono male, no? Penso che per voi sia una buona cosa e un numero più che accettabile.
Mi spiace solo di non riuscire a stare più al passo coi I Libri del Mese. Anche questo mese ho fallito il mio intento di terminare il romanzo e recensirlo in tempo - Nevernight in questo caso. Però vorrei riprovarci U_U Mica mi arrendo.
The Star-Touched Queen e A study in Charlotte sono due romanzi a cui ho dato i massimi dei voti e che consiglio a tutti. Lo stesso dicasi per Fangirl, a cui avrei voluto dare punteggio pieni... se solo la Rowell non avesse messo di mezzo quei noiosissimi pezzi della fan fiction di Cath con Baz e Simon >.>
Voto nella media per  Miss Peregine e The Drowning City. Entrambi piacevoli letture ma da cui avrei voluto un po' di più... ma nutro grandissime speranze *.*
Mi stavo dimenticando di Shatter Me.... Brutta roba.


Ora veniamo a tutto il resto :) 
Non mi sembra il caso di ribadire del cambiamento del blog con nome e indirizzo perché oramai è una cosa piuttosto superflua.
Sul blog ha debuttato il primo appuntamento - che tenterò di portare una volta ogni due mesi sul blog - della nuova rubrica Pages of Art dove vi parlo degli artbook e di libri illustrati mostrandovi la parte artistica. In questa prima occasione ho trattato i figure mitologiche.

Ho portato un ulteriore unboxing di Owlcrate. Il tema di questa scatola era Darkness e devo dire che sono molto, ma molto, soddisfatta del contenuto *.* Io non vi dico nient'altro. Se volete, andatevelo a vedere U_U

Ultimo ma non meno importante è stata la creazione del book club su Instagram The Bibliophagist Readers. Assieme a cinque bookstagrammer - eravamo di più ma due hanno lasciato, una per problemi seri e una di punto in bianco - fra cui anche  Jessica di The secret life of a book, abbiamo deciso che una volta al mese leggeremo un libro - o più di uno - basato su un tema. Il tema di ottobre è spooky/scary story e abbiamo scelto come libro ufficiale: Anna dressed in blood, ovvero Anna vestita di sangue
Ma chiunque vorrà potrà unirsi al club leggendo un libro dell'orrore o un thriller - qualcosa di spooky insomma XD - taggando le proprie foto con #bibliophagistclub
Se le vostre foto saranno di qualità, vi è una possibilità che vengano inserite nell'accounte del book club *.*. Insomma, nulla di impegnativo. 
Per chi invece volesse un ambito più ristretto di conversazione, ricordo che nei primi giorni di ottobre vi sarà un nuovo appuntamento del The Readers Nest con votazioni, quindi può iscriversi lì 


Come è andato il vostro mese?


4 commenti:

  1. This savage song l'ho trovato carino, ma nemmeno io l'ho amato alla follia!Avendo poi letto anche gli altri libri della Schwab (decisamente migliori), ne sono rimasta inevitabilmente delusa xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho già messo in lista gli altri suoi romanzi *.* Non vedo l'ora di metterci le mani sopra

      Elimina

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)