25/03/17

Bookish Gadgets #25

Cari lettori in soffitta, mentre vi scrivo ancora non so se sarà rientrata in possesso del mio computer - mandato dal tecnico per via di virus e in virtù di un controllo generale - per cui vi è possibile che io continui ad essere assente dalla blogosfera per ancora qualche tempo, senza avere la possibilità di aggiornare il blog e seguire le vostre pubblicazioni. 
Questo è solo un caso fortunato, dato che sto utilizzando il computer di mio padre dal suo ufficio - non che sia meno pieno di virus, ma sono piccole bazzecole... sarebbe stupido altrimenti, dato che ci sono dati sensibili. Prego e spero che in ufficio proteggano bene i loro computer XD
Visualizzazione di image1.JPGOggi vi parlo di alcuni nuovi acquisti, non proprio a tema libresco al 100% , ma candele e libri vanno di pari passo - almeno secondo me.
La scorsa domenica sono andata alla Maison du Monde alla ricerca delle fairy lights per il mio account di bookstragram, ma non le ho trovate. In compenso ho acquistato alcune lanterne di carta rosa e verdi, come motivi floreali a metà fra lo stile americano e la giungla, che ho appeso lungo le travi a mansarda della mia stanza.
In più ho trovato tre candele dai barattoli troppo carini per dire di no. La prima in questione, quella bianca che vedete qui sopra, profuma di qualcosa di dolce, che in parte mi ricorda i biscotti o semplicemente la pasta frolla molto zuccherata. 
Le altre due candele che ho comprato hanno dei vasi che sfumano dal verde al bianco e dal rosa al bianco, con tanto di scritte in stile un po' hipster, per cui ho un debole e non le nego. Anzi, se possibile lo grido.
Visualizzazione di image1.JPGQuella verde ha un odore fresco. Dapprima ho pensato che fosse un miscuglio alla menta, poi mi sono resa conto che mi ricordava l'odore degli abiti puliti, di ammorbidente, in pratica di cotone pulito.
Quella rosa invece è piuttosto stucchevole, tanto che sembra una classica gomma da masticare alla fragola. Non sono una patita di giusti alla fragola, ma le candele della Maison du Monde sono molto meno forti delle altre - e molto più industriali - quindi penso che non mi darà per nulla fastidio mentre brucia.
Avete acquistato di recente qualcosa legato al mondo dei libri? C'è un aroma che amate trovare nelle candele?

Nessun commento:

Posta un commento

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)