Best and Worst Characters of the Month - Maggio 2017



Lettori in soffitta, è tempo della classifica dei personaggi conosciuti o incontrati nuovamente questo mese. Devo dire che... è stato un disastro. Davvero. Questo mese ho litigato con molti mie amati e alcuni mi sono proprio caduti in basso. Tant'è che questo mese non ci sono Best. 


NEUTRAL


All the Bright Places - Violet e Finch ↠ I due ragazzi protagonisti non mi hanno stupito. Questo è uno dei tanti ya contemporanei con tema serio che però non fa altro che mistificare un poco l'adolescenza. O forse sono abituata a quella tutt'altro che avvincente e depressiva che ho avuto io. Comunque, per buona parte del romanzo non mi hanno detto proprio nulla. Si sono riscattati alla fine solo perché ho versato una valle di lacrime e ho cominciato a capirli molto meglio.

A Darkers Shade of Magic - Kell e Lila  ↠ Cito solo questi due perché Rhy non si vede per buona parte del romanzo, Holland è un cattivo tormentato, Astrid e Athos i sovrani crudeli. Kell è il tipico pezzo di pane un po' imprudente, che uccide se serve ma rimane un "cinnamon roll". Tipico protagonista che mi dice tutto e nulla. E Lila è - ora verrò odiata dal resto del mondo - scema. Lo è. Non tentate di dirmi che è furba. Sì, le sue cose buone le fa ma mette le mani dove non dovrebbe anche le viene detto il contrario e tutti i segnali al mondo le fanno presagire che finirà male.

Now I Rise - Lada e Radu ↠ Perhcé di Mehmed non importa a nessuno. Personalmente... credo che qui io abbia avuto dei problemi di moralità. Ho sperato per tutto il tempo che i due prendessero decisioni diverse e... no. Si vede che sono persi l'uno senza l'altro. Fra l'altro, non concepisco la crudeltà di Lada. Storicamente, ci sono svariati motivi veramente crudi per cui il vero Vlad l'Impalatore è stato quello che è stato, ma Lada? Essere donna, avere problemi con gli uomini ed essere stata tradita? Insomma, non sono per nulla convinta. E l'unico modo in cui le va avanti è ammazzando. Non funziona così. A conti fatti, realismo permettendo, lei dovrebbe essere morta da un pezzo. Radu... si è rincitrullito. Mehmed lo usa, lo tratta come una pezza da piedi e spero davvero che lo lasci per strada. Anche perché quello che le scelte di Radu hanno comportato - scusate se suono vaga ma non voglio fare spoiler - è orribile e se pensa di lavarsene le mani - Si sono molto arrabbiata.

WORST

On The Edge of Gone - Denise ↠ Eh. All'inizio l'ho adorata. Denise era sensibile, sottoposta a molto difficoltà, pronta a combattere per qualcosa di migliore. Poi si è fissata sul fatto di dover salire su quella navicella è ha mandato a f*****o il resto del mondo e persone a lei molto care, e io - niente non l'ho più retta. Nessuno mi venga a dire che è una bella persona. Non lo è. I suoi sentimenti sono umani ma le cose belle che aveva di sé le ha perse per strada.

Perfect - Celestine e Carrick ↠ una scema e un bamboccio con problemi di rabbia. Celestine sbaglia molte cose in questo romanzo, da sola è incapace - tranne verso la fine del romanzo - e Carrick passa il suo tempo ad arrabbiarsi. Eh, nulla. Stendiamo un velo pietoso prima che io scriva la recensione. 

Nessun commento

Spero che il post vi sia piaciuto e attendo i vostri commenti :)